03/09/2020

Funnel Marketing: cos'è e come si costruisce

Imbuto illustrato

Non sai come creare una strategia efficace per il tuo canale e-commerce e ti stai chiedendo cos’è il funnel marketing? La risposta è semplice: si tratta di un vero e proprio percorso ad imbuto che compie l’utente quando visita il tuo sito web, che lo porta da semplice visitatore a trasformarsi in cliente.

Tutto qua? Chiaramente no. Per spiegare meglio come avviene il percorso del potenziale cliente, distinguiamo quattro passaggi fondamentali che dovrai considerare nella costruzione del funnel di vendita.  

Come si costruisce? 

A prescindere dal tipo di servizio o prodotto che offri, il viaggio che compie l’utente fino all’acquisto è sempre il medesimo. 

 

Illustrazione imbuto funnel

 

Fase 1: Consapevolezza

L’attrazione verso il tuo prodotto o servizio

In questo primo stadio si cerca di guadagnare maggiore esposizione nei confronti del target. L'obiettivo è quello di farsi notare e far sì che l’utente attratto prosegua nel percorso di vendita. Alcuni strumenti che entrano in gioco in questa fase sono le campagne pubblicitarie su Facebookgli articoli sul blog, i premium content e le condivisioni sui social media

Fase 2: Desiderio

La conversione dell’utente 

Non tutti i visitatori diventeranno clienti, alcuni abbandoneranno il percorso, proprio per questa ragione si parla di imbuto. In questa fase si cerca di persuadere l’utente con la nostra proposta. Ci possiamo servire di checklist, contestgiveaway, webinar, podcast. Chi è interessato ci fornirà i suoi dati, tramite un form, per ricevere informazioni commerciali da parte nostra. In questo modo raccoglieremo le lead necessarie per canalizzare la strategia. Gli utenti coinvolti potrebbero diventare clienti! 

Fase 3: Azione

Creare un’offerta irresistibile

In questo stadio l'utente è diventato cliente. Ha già effettuato l’acquisto. Per stimolarlo a diventare cliente fidelizzato e fargli acquistare altri servizi o prodotti, si possono proporre delle offerte o delle versioni di prova gratuita (demo). I dati raccolti in precedenza ci serviranno ora per attuare azioni di remarketing mirate, servendoci ad esempio della newsletter per ricontattare l’utente che ha provato il prodotto.  

Fase 4: Interesse

Riconoscere i bisogni e creare interesse 

Il cliente, in quest’ultima macro fase, diventa protagonista e ambassador. Grazie al passaparola, online e offline, consiglia e recensisce il prodotto o servizio

Personalizzare la propria strategia di content marketing in base al target di riferimento e stimolare costantemente l’interesse del cliente ha un unico obiettivo: concludere l’acquisto

Se sei interessato ad approfondire l’argomento consigliamo la lettura dell’articolo L’arte del Funnel di Conversione

Le nostre soluzioni 

E tu? Hai bisogno di aumentare il tasso di conversione del tuo sito e-commerce o sei interessato ad aprirlo ma non sai come fare?  

Noi di Mint Marketing forniamo il servizio di realizzazione e-commerce personalizzato. Con i nostri servizi e pacchetti, le possibilità a tua disposizione sono svariate e puoi adattarle a seconda delle tue esigenze. Se vuoi espandere il tuo business e aprire un tuo sito e-commerce contattaci subito!   

Pupazzetto scimmia di MailChimp su scrivania

18/09/20

Come si usa MailChimp: 5 cose da sapere prima di iniziare

MailChimp è uno dei servizi di email marketing e newsletter più utilizzati di sempre dalle aziende. È bene però sapere alcune cose prima di iniziare a utilizzare questo strumento prezioso. Cos’è Mailchimp?  Si tratta di un software per la raccolta e la gestione di email. Viene uti...

Icona-uomo-citofono-posta-schermo-telefono-email-

11/09/20

Email marketing: un'importante risorsa da non sottovalutare

Quando si parla di email marketing si intende quella strategia di direct marketing che prevede l'invio di email commerciali a un gruppo di clienti o potenziali clienti. L’email marketing rimane uno dei canali più importanti per un sito web aziendale. In un panorama in cui i brand ...

Cellulare-con-icone-social-media

07/09/20

A ciascun social il giusto target

Oggi come oggi le aziende utilizzano i social media come vere e proprie piattaforme pubblicitarie, cosa certamente comprensibile data la grande popolarità di social come Instagram, Facebook o TikTok. Infatti, con una strategia ben studiata, puoi posizionare il tuo prodotto o servizio e ...